close

  • Essere fedele alla mia Patria, la Repubblica di Polonia

     

  • ZONE ECONOMICHE SPECIALI (ZES)

  • In Polonia esistono 14 zone economiche speciali istituite con la legge del 20 ottobre 1994 con successive modifiche con sgravi fiscali per le nuove imprese. Sono delle aree non abitate, circoscritte del territorio polacco, destinate all’esercizio delle attività economiche a condizioni speciali. Gli imprenditori che vi insediano l’attività possono beneficiare di aiuti pubblici. Considerando il grande interesse degli investitori nei confronti di ZES il governo polacco ha deciso di prolungare il loro funzionamento fino al 2026.

    La gestione di ogni ZES è affidata a delle società di gestione stabilite nel relativo decreto. L’obiettivo è quello di accelerare lo sviluppo economico del territorio soprattutto attraverso l’insediamento di specifici comparti di attività economica, l’adozione di nuove soluzioni tecnologiche, il miglioramento della competitività e la creazione dei nuovi posti di lavoro. Livello delle detrazioni previste varia dal 30% al 50% del valore del investimento.

     

    Di più sul sito dell'Agenzia Polacca per gli Investimenti PAIiIZ

    http://www.paiz.gov.pl/investment_support/sez

     

    e sul sito dell'Ufficio di Promozione del Commercio e degli Investimenti dell'Ambasciata di Polonia

    https://roma.trade.gov.pl/it/szukaj/zwylke/?pix=1&q=zone+economiche+speciali

     

    Print Print Share: