close

  • Essere fedele alla mia Patria, la Repubblica di Polonia

     

  • ATTUALITÀ

  • 21 dicembre 2018

    Italia-Polonia. Dai legami storici alle relazioni economiche e politiche odierne: ne hanno parlato gli esperti alla conferenza organizzata dall’Ambasciata di Polonia in occasione del Centenario della riconquista dell'indipendenza della Polonia che si è svolta il 12 dicembre 2018 presso la sede dell'Istituto Polacco di Roma.

     

     

    Lo storico Marco Patricelli durante il suo intervento (foto Ambasciata di Polonia)

     

     

    Il 100° anniversario della rinascita di una Polonia indipendente è stata un’occasione per riflettere insieme sulla Polonia del passato e la Polonia del presente, sulle prospettive di sviluppo in Europa e dell’Europa e fare il punto sulla crescita del paese, le relazioni internazionali e sul rapporto privilegiato con l’Italia.

     A prendere la parola sono stati Marco Patricelli (storico, esperto di storia della Polonia), Riccardo Monti (presidente Italferr, già presidente dell’ICE), Karolina Muti (ricercatrice nel programma Sicurezza e Difesa dell’Istituto Affari Internazionali IAI), Marta Makowska e Bartosz Bieliszczuk (analisti dell’Istituto Polacco per gli Affari Internazionali PISM).

    L'incontro è stato moderato da Paolo Quercia.

     

     

    Riccardo Monti (a destra) e Paolo Quercia (foto Ambasciata di Polonia)

     

    Lo chargé d’affaires a.i. Szymon Wojtasik ha dato il benvenuto agli ospiti. A condurre la serata è stata il consigliere Magdalena Trudzik.

     

    A sinistra: Szymon Wojtasik, chargé d'affaires a.i. A destra: il consigliere Magdalena Trudzik,(foto Ambasciata di Polonia)

    Print Print Share: